Alla ricerca di muffin e cupcakes in giro per Londra

I dolci sono la mia passione: mi piace cucinarli ma soprattutto mi piace mangiarli. Viaggiando non è facile trovare un buon pasticcino senza glutine con il quale fare colazione o accompagnare un caffè! La ricerca di pasticcerie o panetterie di Londra che offrono muffin o cupcakes senza glutine mi ha portato a riscoprire zone che non visitavo da tanto tempo.

Volevo provare i cupcakes e le tortine senza glutine di Ruby’s Tuesday questa artigiana (come si definisce) della pasticceria vegana. Propone dei bellissimi pasticcini vegani, senza glutine e anche senza zucchero (alcuni pasticcini sono addolciti dall’agave).  La scelta più ampia la propone presso al sua bancarella che si trova nel Greenwhich Market.

Tortina di Banane e Cupcake al cocco e lamponi

Tortina di Banane e Cupcake al cocco e lamponi

Così decido di tornare a visitare questa parte di Londra che non ricordavo. Scelgo di prendere la metropolitana leggera (DLR) che passa nella zona dei docklands e mi gusto il paesaggio mettendomi in testa a questa metropolitana senza conducente. Mi fermo a Canary Wharf e raggiungo l’ingresso del Greenwich Foot Tunnel, un passaggio sottomarino terminato nel 1902 che permette  di attraversare il fiume a piedi o in bicicletta per raggiungere in pochi  minuti la sponda nord.

Camminare sotto il Tamigi Tunnel pedonale da Isle of Dogs a Greenwhich

Camminare sotto il Tamigi Tunnel pedonale da Isle of Dogs a Greenwhich

Prima di attraversare il Tamigi si può ammirare sull’altra sponda il complesso dell‘Old Royal Naval College. L’uscita del tunnel spunta proprio di fronte al Cutty Sark (nave ora museo del XIX secolo) e in 5 minuti a piedi arrivo al mercato coperto uno dei più antichi di Londra ricco di bancarelle di cibo ed articoli originali (articoli strani che ho trovato solo qui: quadrati di marmo di carrara con scritte personalizzate, biglietti di auguri che potevano essere utilizzati come sementi)

Il mercato è aperto dal martedì alla domenica: 10am – 5.30pm

I cupcakes li ho gustati sedendomi in un caffè. Con nonchalance ho ordinato il caffè e con la faccia di tolla ho tirato fuori la mia scatolina che avevo preso lì accanto con le tortine senza glutine …. Certo è che qui a Londra non ci fanno più di tanto caso….La tortina ed il cupcake erano super calorici e super buonii!!. Purtroppo non ho potuto fotografare la bancarella di  Ruby (le ho chiesto se potevo fare una foto e mi ha risposto gentilmente di no)  che era ricca di altre prelibatezze.

Si possono gustare cupcakes senza glutine anche in giro per Londra  nella catena di pasticcerie  Hummingbird cupcakes che propongono alcune opzioni senza glutine. Io mi sono fermata in quella di Wardour Street in Soho.

Hummingbird cupcake

Hummingbird cupcake

Un altro indirizzo noto per i muffin senza glutine è a Covent Garden Muffinski’s  dove mi reco tutte le volte che vado a Londra. E’ una tappa di riposo dopo aver girato come una trottola in Covent Garden.

Qui si possono trovare muffin ai mirtilli al cioccolato e anche muffin salati. Purtroppo l’ultima volta che ci sono stata mi sono accontentata di un muffin salato….Consiglio i muffin dolci!!

Muffin Salato

Muffin salato da Muffinski’s Covent Garden

Muffinski’s – 5 King St, Westminster, London – Covent Garden

Altri cupcakes, tortine si possono gustare differentemente in un buon  Afternoon Tea  senza glutine (che tratterò in un articolo a parte) e presso il WagFree presso il Brixton Village/market che vale una visita e del quale parlerò più approfonditamente in un altro articolo….

In tutti i cupcakes e muffin sopra descritti non so dire se e quanta contaminazione ci possa essere nelle preparazioni. Io non sono mai stata male, ma ognuno è libero di fare le proprie scelte!!

Se vai a Londra ti può interessare anche come  mangiare un sandwich per strada a Londra e un’utile lista di ristoranti, hambuergerie, pizzerie

 

Annunci

3 pensieri su “Alla ricerca di muffin e cupcakes in giro per Londra

  1. Pingback: Ristoranti senza glutine a Londra | Viaggiare senza glutine – Glutenfree On The Road

  2. Pingback: Mangiare un sandwich per strada a Londra SI PUO’! | Viaggiare senza glutine – Glutenfree On The Road

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...